Archivio

Home

La programmazione per lo sviluppo è materia importante e delicata, che richiede la partecipazione di tutti. Direttamente, e attraverso rappresentanti, ognuno ha il diritto/dovere di contribuire a costruire un futuro migliore nella direzione del cambiamento auspicato.

Il Patto socio-istituzionale per lo Sviluppo dell’area sub-regionale Majella (PSM) nasce con questa missione dopo studi e ricerche sul campo, animazione e partecipazione, rivolte in sintesi a favorire l’innovazione di sistema per rilanciare lavoro e impresa in ottica di sviluppo durevole e razionale con la condivisa azione sul campo di tutti gli attori.

Dal 2005 lavoriamo per innescare il cambiamento e reindirizzare la programmazione per lo sviluppo, consentendo a tutti gli attori locali di avere voce e contribuire a plasmare il futuro. Con la larga rete di partner e le risorse interne generiamo e trasferiamo l’innovazione per trasformare l’approccio alle risorse e al potenziale locali secondo criteri di razionalità e durevolezza, che traducano il vago concetto di “sostenibilità” in azioni concrete e nuovi sistemi di produzione uso, recupero e riciclo delle risorse in tutti i settori.

Il Patto Majella è coordinato dal Tavolo Majella (TM), cui partecipano soggetti pubblici e privati che perseguono finalità di interesse pubblico come le forze sociali in rappresentanza di lavoratori e imprese, le amministrazioni locali e gli enti per lo sviluppo che trovano nella partecipazione diretta dei cittadini tramite il TM-PSM il completamento della spinta e degli obiettivi della propria missione.

A garanzia della masima indipendenza, la nostra attività è completamente autofinanziata e non beneficia di alcun finanziamento pubblico!

Per partecipare alle nostre iniziative o avere informazioni, utilizza i nostri contatti.

A summary English version can be found here.